- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Marsala. Silenzio dell’Assessorato Regionale Agricoltura e Comune sull’affaire “Enoteca Locale”

Il 29 Gennaio abbiamo pubblicato un inchiesta sull’assegnazione da parte del Comune della gestione dell’enoteca comunale –all’Associazione Strade del Vino di Marsala senza alcun bando di evidenza pubblicata.
Già questo  avrebbe dovuto suggerire di revocare in autotutela la convezione rinnovata dall’attuale amministrazione con l’Associazione Strade del Vino , e procedere, qualora tutta la procedura per la costituzione dell’enoteca  fosse stata attuata secondo le prescrizioni dele norme regionali, ad un bando pubblico.
Abbiamo già esaurientemente riportato le molte anomalie e stranezze dell’intera operazione che ci ha fatto ipotizzare, nel nostro articolo del 2 Febbraio scorso , che ritornava sull’affaire, che potessero essere state violate le leggi in materia. Il titolo era chiaro , molto significativo. Scrivevamo “ Marsala, Enoteca Comunale, sospetti di abuso di potere e violazione e falsa applicazione di legge”.
Ritenevamo che la questione che riguarda assegnazione e utilizzazione di fondi e beni pubblici poteva  suscitare l’Assessorato Regionale siciliano all’Agricoltura, quella giusta attenzione per disporre un’inchiesta sulla faccenda perché di mezzo c’è la concessione e l’uso di fondi pubblici .
A questo proposito va ricordato che il bando e le successive norme applicativi erano molto chiare: i finanziamenti andavano fatti a costituzione avventa.
Così non è stato e quindi viene logico chiedersi come mai l’Assessorato non abbia ancora revocato il finanziamento.
Sono trascorsi ben quattro mesi dal primo articolo e il silenzio sulla faccenda appare, a dir poco,  più che assordante e imbarzzante per Regione e Comune.
Chi e cosa impedisce all’Amministrazione comunale di revocare la convenzione con Strade del Vino ?
Quali i motivi per cui l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Siciliana non è ancora intervenuta?
Pensiamo che sia giunto il tempo che l’Assessore Edy Bandiera e il Sindaco di Marsala chiariscano e ripristino il diritto.

Michele Santoro

http://www.osservatorio-sicilia.it/2020/02/06/marsala-caso-settore-ll-pp-ed-enoteca-comunale-palazzo-fici-insolito-ed-imbarazzante-silenzio-dei-media-e-della-politica/ [1]

http://www.osservatorio-sicilia.it/2020/01/29/marsala-finanziata-da-por-sicilia-2000-2006-ma-mai-costituita-lenoteca-comunale/ [2]

http://www.osservatorio-sicilia.it/2020/02/02/marsala-enoteca-comunale-sospetti-di-abuso-di-potere-violazione-e-falsa-applicazione-di-legge/ [3]