- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Amministrative a Marsala. La “grande ammucchiata”  – Il Vecchio riciclato per nuovo

Niente di nuovo per la prossima tornata elettorale a Marsala. La stagnazione e la pochezza politica non riesce ad invertire rotta. Alle prossime amministrative si presenterà, “una grande coalizione politica  che – secondo i partecipanti – va oltre gli schemi politici tradizionali” e che dovrebbe appoggiare la candidatura a Sindaco dell’ex Deputato Regionale, Massimo Grillo. 
Per avere maggiore “peso” i promotori del raggruppamento hanno chiesto, e sembra ottenuto, l’appoggio dell’ex sindaco Salvatore Lombardo.
Ecco chi sono i promotori di questa eterogenea “coalizione” : Stefano Pellegrino,  Forza Italia, Eleonora Lo Curto,  UDC, Paolo Ruggieri, Progettiamo Marsala(?) , Enzo Sturiano, Gruppo Misto, Arturo Galfano,   Partito socialista, Giovanni Sinacori, Iniziativa Democratica Popolare, Oreste Alagna, Cittadini non sudditi, Ignazio Chianetta, Partito socilista, Michele Gandolfo, Partito socialista , Ivan Gerardi, Sicilia Futura, Pino Milazzo, Futuro per Marala , Antonio Vinci,  partito democratico, Flavio Coppola, Iniziativa Democratica, Eleonora Milazzo, Gruppo Misto Opposizione, Letizia Arcara, cittadini non sudditi (?), Francesca Angileri,  Futuro per Marsala PDR, Ginetta Ingrassia,     Gruppo Misto , Alfonso Marrone,  Una  voce per Marsala  , Alessandro Coppola”  Una Voce per Marsala.
Insomma, la solita politica e tutti  politici di lungo corso che non portano nulla di nuovo.
La vecchia stantia politica, incapace e inconcludente che negli ultimi è stata protagonista in città, cambia abito oggi e dice di essere in grado di dare alla città una risposta per risollevarne il destino, e  con roboanti parole afferma che questo progetto “rimane la soluzione migliore per unire attorno al programma di governo le miglio energie di Marsala”.
Se questo è il nuovo e il meglio … Buona fortuna Marsala