- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

COVID-19. Non ci si crede. I provvedimenti del governo usati come propaganda di parte

Siamo in emergenza nazionale, muoiono migliaia di persone, i positivi al virus COVID 19 hanno superato ormai gli oltre quarantamila e malgrado ciò, taluni politici non possono fare a meno di fare propaganda politica utilizzando i provvedimenti del governo per farne una vetrina di partito.
E’ il caso di un consigliere comunale di un comune siciliano che sulla sua pagina facebook ha sentito la necessità di spiegare ai cittadini come comportarsi per districarsi dalle complesse norme del Decreto del Presidente del Consiglio circa le agevolazioni, o presunte tali, a favore delle attività produttive e dei cittadini.
Mettersi al servizio dei cittadini è importante. Tutto bene certamente fintantoché si rimanga nel politicamente corretto. Solo che il “logo” del Partito Democratico esposto ben in evidenza attribuisce all’operazione messa in atto dal consigliere un significato diverso e politicamente, a nostro parere, scorretto.
Stiamo vivendo una situazione di emergenza e non appare né etico né opportuno utilizzare provvedimenti governativi per fini di mera campagna elettorale.
Il che fa sorgere dubbi soprattutto se si risiede in un Comune in cui saranno indette a breve le elezioni amministrative. Mera coincidenza?
Ms