- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Difesa. Ministro Trenta che fine hanno fatto i 4 CH 47 F/ER ?

Incredibile ma sembra vero. In un momento in cui tutti gli analisti definiscono le forze armate italiane in forte “malessere” , la Difesa cancella l’acquisizione di 4 elicotteri Chinook CH 47/ER , versione aggiornata e potenziata degli ormai vetusti CH47F malgrado il programma risultava già finanziato con 528 milioni di euro .  
Nel Piano di Programmazione Pluriennale 2019/2021, i previsti nuovi Chinnok per le forze speciali non sono più indicati e quindi almeno per i prossimi anni AVES dovrà operare con un mezzo superato dai tempi.
Con la nuova versione del CH47, le forze speciali potevano contare su un velivolo nettamente più versatile del suo predecessore CH47F che tra le altre carenze operative ha un’autonomia di 250 miglia a differenza del CH47F/ER che può garantire una autonomia di oltre 580 miglia e può contare su un carico operativo di oltre 2000 chili in più del precedente e imbarcare 55 uomini contro i 25 del CH47F.
Secondo quanto si apprende, la rimodulazione è stata operata per tenere conto della contrazione dei fondi della Difesa.
Di certo, una decisione tutta politica che non permette all’AVES di poter contare su un mezzo operativamente superiore al precedente e dà l’idea di come il Ministro Trenta non sembra possedere quella visione globale della politica militare internazionale necessaria ad un ministro della difesa di un paese che ha la pretesa di essere presente in ogni conflitto regionale.
Poiché appare difficile ipotizzare che l’attuale inquilino di Via XX Settembre cambi idea, l’auspicio oggi è che il prossimo ministro della difesa riveda la situazione e faccia ripartire il programma del CH47 F/ER .