- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Trapani. “Le Navi Gialle sbarcano a Trapani”

Corsica Ferries traccia una nuova rotta verso la Sicilia e conferma, ancora una volta, la volontà di operare tra consolidamento delle linee esistenti, sviluppo di nuovi mercati e innovazione della sua flotta: tre concetti fondamentali, che rappresentano, da sempre, l’essenza della Compagnia.

Dal 21 aprile 2019, i turisti avranno l’opportunità di raggiungere la Provenza (Tolone) o la Costa Azzurra (Nizza), partendo dalla Sicilia (Trapani) o viceversa.

Sono state programmate fino a tre rotazioni settimanali, con viaggi notturni.

La traversata durerà 19 ore a bordo di moderni e confortevoli Mega Express, dove i passeggeri avranno a disposizione servizi di ristorazione curati e ospitali e spazi pubblici e privati, che risponderanno alle esigenze della clientela più attenta.

“La Compagnia persegue la sua strategia di sviluppo e diversificazione dell’offerta, attraverso la creazione di nuove linee, la “conquista” di nuove isole e l’apertura di nuovi mercati” afferma il presidente del gruppo Pierre Mattei e prosegue “La Sicilia è una delle grandi isole del Mediterraneo Occidentale che mancava dalla cartina della Compagnia e il porto di Trapani è situato in posizione strategica, essendo il porto siciliano più vicino ai porti francesi.” “Questa nuova linea offre un’importante opportunità sia per i turisti sia per il traffico commerciale”.

La Sicilia è la quinta isola servita dalle Navi Gialle, dopo Corsica, Sardegna, Isola d’Elba e Maiorca.

Le prenotazioni per la Sicilia sono già aperte e le tariffe partono da € 85,67 per un passeggero e un’auto (escluse le spese amministrative) su www.corsica-ferries.it [1].