- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Finalmente una verità di Jean-Claude Junker: gli Stati Uniti d’Europa ? Non si faranno mai

Finalmente la politica inconcludente ed europeista dice al mondo la verità. Gli stati uniti d’Europa sono un sogno irrealizzabile, non si faranno mai ed è bene non parlarne più. A dirlo è Jean-Claude Junker, presidente della commissione europea, l’uomo che più incarna l’Europa dei burocrati.

Ma attenzione, Junker non dà la colpa ai burocrati classisti sinistroidi sottomessi o collusi con la finanza mondiale, dà la colpa ai cittadini perché amano la diversità e le proprie tradizioni. Come se questo fosse una colpa e non un pregio.

Junker , all’Istituto Jaques Delors di Parigi, parla chiaro “Credo sia venuto il momento di chiarire alcune cose. Molte volte quelli che ci osservano non capiscono quello che facciamo. Ci sono molte ragioni per questo, ma c’è un fraintendimento di fondo: dobbiamo smetterla di parlare di Stati uniti d’Europa. Non possiamo indurre in errore i cittadini: noi non avremo mai gli Stati Uniti d’Europa, perché i cittadini europei non li vogliono”.

“Le realtà nazionali – continua Junker – vanno rispettate, l’Europa non si può costruire contro la volontà delle nazioni che sono fatte per durare e non sono un evento provvisorio nella storia”

Un atto di coraggio e di onesta verso i cittadini ?

Forse, ma dopo un siffatto discorso sarebbe quantomeno opportuno rassegnare le dimissioni.

Ma non sarà così. Junker si terrà ben stretta la poltrona, i privilegi e gli appannaggi.