- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Passaggi a livello in città. Il sindaco protesta … RFI non sente (!)

Ciò che sta succedendo dà l’idea di quanto oggi la politica non sappia imporsi per la tutela dei cittadini.
L’Amministrazione comunale di Marsala ci fa sapere cheMalgrado le ripetute proteste da parte del Sindaco Alberto Di Girolamo con i vertici di RFI Sicilia, il presidente Dario Lo Bosco, e il Direttore della Società che gestisce la rete ferroviaria nell’isola, Giuseppe Arcoleo, i passaggi a livello del territorio marsalese continuano a rimanere chiusi, al transito dei terni, per decine e decine di minuti”.

Appare evidente che RFI non senta o poco possa fare per far si che almeno i passaggi a livello siano, a livello di sicurezza e funzionalità, al passo con i tempi.

Passare oltre 30 minuti in sosta ad aspettare che il passaggio a livello sia percorribile, è cosa da Medio Evo, ma in Italia. Qui siamo a Marsala.

Pensiamo che il Sindaco invece di protestare per iscritto e andare a Roma a perdere tempo a manifestare inutilmente contro la mafia, dovrebbe agire in maniera forte denunciando RFI perché in definitiva questa situazione comporta gravi danni all’economia della città.

Ora il sindaco ci dice che se non ci saranno risposte da parte di RFI Sicilia, lui si rivolgerà direttamente a Roma ….

Incredibile ….