- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Marsala. Il 26 Consiglio Comunale ma non si parla di PRG, Stazioni di Servizio e abusivismo

E’ convocato per il giorno 26 Agosto la prossima riunione del Consiglio Comunale cittadino, sempre ed incredibilmente dalle 17,30 in poi senza tenere minimamente in considerazione la necessità di ridurre le spese di gestione dell’ente pubblico.

I Consiglieri che svolgono attività lavorativa dipendente usufruiscono della giornata libera per motivi politici e la stessa viene corrisposta al datore di lavoro dal Comune.

Al Consigliere, oltre a ciò, viene riconosciuta una “medaglia di presenza”. Chissà poi perché la chiamano “medaglia”. Forse perché è “meritata” …

Quindi, non si capisce la ratio di consigli comunali indetti “sempre”  o quasi sempre, nelle ore pomeridiane con spreco di energia elettrica e costi per il personale (leggasi straordinari… ).

E’ prassi e le prassi in Sicilia sono dure a morire. Solo i costi aumentano a carico dei cittadini malgrado i signori politici continuino a parlare di riduzione dei costi della macchina amministrativa.

In ogni caso notiamo che nell’ ODG redatto dal Presidente del Consiglio non si notano due argomenti molto importanti e delicati: il Piano regolatore Generale (tutto l’iter è ormai completato e il PRG è stato depositato al Consiglio Comunale almeno 3 mesi prima delle elezioni), la questione relativa alla regolarità dei distributori di carburanti all’interno della città,alcuni dei quali,  secondo la nuova disciplina normativa in tema di sicurezza dovrebbero essere riposizionati.

E l’abusivismo costiero ? Zitti tutti.

Mah, sarà che non sono importanti per la politica locale …