- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Mazara del Vallo. Affonda peschereccio. Decolla da Birgi elicottero del SAR per ricerca e salvataggio

Elicottero CSAR [1]

Elicottero CSAR

Alle 09.20 di stamani un HH-139° dell’82° centro CSAR di Birgi è decollato,  su ordine dell’ R.C.C. (Rescue Coordination Center) alle dipendenze COA (Comando Operazioni Aeree) di Poggio Renatico (FE), per  effettuare la ricerca di 5 pescatori dispersi in mare a seguito del naufragio del loro peschereccio al largo di Mazara del Vallo (TP).

L’equipaggio dell’82° Centro C.S.A.R. ha condotto la ricerca per un’area di 180 NM (miglia nautiche) quadrate, tra Mazara dl Vallo e Sciacca, in coordinamento con il M.R.C.C. (Maritime Rescue Coordination Center) di Palermo e la Guardia Costiera di Mazara del Vallo, mantenendo un continuo contatto radio con le vedette in mare con il velivolo pattugliatore ATR-42 della Guardia Costiera.

Inizialmente aono stati individuati alcuni rottami del peschereccio ed un salvagente a circa 15NM dalla costa; estendendo poi il raggio di ricerca è stato individuato un corpo in mare. Altri 2 pescatori sono stati ritrovati e portati in salvo; attualmente le ricerche dei 2 pescatori dispersi continuano. L’elicottero dell’82° C.S.A.R. ha fatto rientro in base alle 12.45.