- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Migliaia di missili spariti dalla Libia, sarebbero arrivati in mano ai talebani afghani

Secondo fonti dell’intelligence, migliaia di missili trafugati dagli arsenali di Gheddafi sarebbero stati trasportati in Afghanistan pronti per essere utilizzati contro i velivoli militari alleati, in particolare elicotteri.  

Sempre secondo la fonte, ripresa dall’Agenzia INA, negli ultimi giorni di guerra vari tipologie di missili ed armi sono stati venduti ai militanti di AlQaida

La Gran Bretagna ha speso finora almeno 1,4 milioni di sterline per tentare di rintracciare i circa 5.000 MANPADS (uomini con armi di sistemi antiaerei portatili)   e, secondo le dichiarazioni di un diplomatico inglese riportate dal quotidiano inglese The Sun,  “potrebbero essere migliaia i missili libici in Afghanistan in mano ai “cattivi” (talebani)”