- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Monti. Dalla Golden Sachs al vitalizio di stato. Il trionfo della monarchia dei partiti …

golden [1]Monti senatore a vita ? Cose “napoletane”, risponderebbe qualcuno bene informato.  Una nomina a senatore a vita quasi come il Premio Nobel per la Pace a Barack Obama …

Nomina e premio agli … intenti e ai sogni !

Monti come Gesù di Nazareth? Sembra proprio di si a leggere i giornali specie quelli della chiesa romana.

Ma questa “convergenza” cattocomunista sul “Monti” presidente del consiglio, qualche perplessità la fa sorgere.

Guarda caso, CISL, Coldiretti, ACLI ed altre, associazioni e sindacati rigorosamente cattoliche, hanno riconosciuto in Monti il Messia …

Poteva il Vaticano, sempre “estraneo” ai fatti della politica italiana … non interessarsi della cosa?

xvi [2]Certo che no. Ed ecco che l’Osservatore Romano e l’Avvenire, rispettivamente la voce del Vaticano e dei vescovi, plaudono all’iniziativa politica di Giorgio Napolitano, presidente della repubblica italiana, uomo di spicco del Partito Comunista Italiano, divenuto Partito democratico della Sinistra, poi Democratici di Sinistra ed infine, Partito Democratico, di nominare, di fatto,  Mario Monti presidente del consiglio facendo precedere questa nomina “informale” da un’altra, molto significativa ed ufficiale; quella di  Mario Monti … senatore a vita!

Un connubio di idee ed intenti tra la chiesa romana e l’uomo che venne dal PCI appare quanto mai significativo della realtà della vita politica italiana del terzo millennio.

La discrezione di un tempo si è tramutata in un vero e proprio intervento diretto sulla politica e sull’economia di uno stato sovrano (?) a responsabilità limitata … dal Vaticano.

E’ la vittoria del cattocomunismo … e delle convergenze parallele che portano a Palazzo Chigi Mario Monti, dimissionato dall’Europa nel 1999, ex Golden Sach, e fine professore di economica.

L’aureola del santo è già sulla testa di Monti, per scelta quirinalizia e vaticana, la pensione a vita di circa 25 mila euro al mese, per pochi mesi di “presunto” lavoro, Giorgio Napolitano l’ha già approvata nominandolo senatore … a VITA

E’ il trionfo della monarchia dei partiti … cattolici e comunisti, con la benedizione di Papa benedetto XVI …   

 La storia si ripete e Versailles si avvicina sempre più a Roma.