- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Afghanistan. Petrus scettico sulla scadenza del 2014

Il Gen. Petreus, comandante Usa sullo scacchiere afghano, a proposito dei risultati di un sondaggio di ABC News/BBC/ARD, che faceva emergere lo scetticismo degli afghani che stanno perdendo fiducia sul successo USA e occidentale sui talebani, e quindi sulla possibilità che nel 2014 l’esercito afghano possa assumere i controllo del paese, ha risposto che “nessun comandante può dire oggi che ciò possa succedere”.

Malgrado i progressi fatti, Petreus si dice non ancora pronto per poter affermare che alla scadenza del 2014 gli afghani possano controllare da soli il paese e non sarebbe onesto, nei confronti dei media e dei telespettatori americani, affermare il contrario.  

Dobbiamo incrementare in nostri sforzi, ha continuato il generale, per poter pensare di realizzare il passaggio agli afghani per quella data, ma non ci sono certezze per la riuscita del progetto. .  

“Continueremo  a fornire il nostro appoggio per consentire agli afghani di potersi governare da soli” ha concluso Petreus.