- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Provincia di Palermo: Maggioranza autolesionistica – Gli uomini di Avanti affondano il proprio assestamento di bilancio.

Dichiarazione dei consiglieri provinciali Antonio Marotta (Rifondazione) e Antonino Celesia ( SeL). Una maggioranza profondamente attraversata da una frattura insanabile mostra di non essere più in grado di esprimere una compiuta proposta politica per il governo della provincia.

La linea tenuta in consiglio dagli uomini del Presidente Avanti che fa  prevalere la voglia di rivalsa contro i suoi ex alleati, mostrando anche dei limiti di esperienza politica,  la confina ad un immobilismo di governance.

Come una nazione che decide di affondare le sue portaerei perchè non ha un piano per difendere le sue coste, questa maggioranza porta avanti una proposta  autolesionistica facendo mancare il numero legale a quel consiglio che avrebbe dovuto approvare la manovra di assetamento di bilancio  deliberata dalla giunta.

Avevamo come opposizioni proposto elementi correttivi all’assestamento di bilancio, con emendamenti a sostegno delle scuole pubbliche, dell’ambiente, delle politiche sociali, migliorando il testo originale, che la maggioranza di centro-destra non  ha neanche consentito di discutere nel confronto di aula.

Vengono meno importanti risorse che potevano essere utilizzate per i bisogni della comunità amministrata e di questo né è  unica responsabile questa la maggioranza.