- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Arresto per Lombardo. La Procura smentisce. Chi sono i pupari che tirano le fila degli scoop?

puparoLa notizia della richiesta di arresto per Raffaele Lombardo, del fratello Angelo e di altri politici è ribalzata ieri nel pomeriggio e anticipata dal quotidiano Repubblica in edicola stamane.  

La richiesta d’arresto, secondo quanto si riporta in Repubblica, sarebbe stata proposta in considerazione della fuga di notizie e perché gli inquirenti pensano ad un  inquinamento delle prove e tentativi di fuga. Secondo quanto si ipotizzerebbe, da quando l’inchiesta è diventata di dominio pubblico il presidente della Regione ed il fratello starebbero prendendo delle “precauzioni”, per potersi difendere dall’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Tradotto: nquinerebbero le prove!

Ma stamani arriva una smentita da parte della stessa Procura della Repubblica di Catania.   Secondo le dichiarazioni attribuite al Procuratore Capo Vincenzo D’Agata,  “La Procura non ha avanzato alcuna richiesta nei confronti del presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo o di altri politici” nell’ambito dell’inchiesta aperta sulle indagini del Ros su mafia e appalti”.

A questo punto se è vero che Raffaele Lombardo non risulta indagato e che non c’è alcuna richiesta di arresto per lui, la domanda che si pone è: chi sta tirando le fila di questa storia ?

Raffaele Lombardo fin qui non è che abbia dimostrato di essere un presidente per i siciliani ma alcune decisioni, vedi la questione degli inceneritori e il gioco su Palermo che si sta evidenziando, possono aver “disturbato” il sistema “mafioso”, non quello che ci vogliono continuamente far credere che esiste, ma quello dei furbetti del quartierino, dell’alta finanza, degli intrecci di interessi economici e politici di alto livello.

Eppure è favorevole al ponte che interessa solo Impregilo e tutta la galassia di società ad essa collegata  che hanno ramificazioni anche nella politica.

La stessa Fininvest del Presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, è socia di Impegilo attraverso la partecipazione a Capitalia …. (cliccare qui per leggere Chi è Impregilo

 http://www.terrelibere.org/doc/254/ChiImpregilo.html

Il passato di Lombardo non è esente da critiche ma questa faccenda sembra proprio che abbia molti pupi e molti pupari ….