- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

FIAT: LUMIA (PD), Termni Imerese vittima sacrificale

 “Marchionne stila l’atto di morte dello stabilimento fiat di Termini Imerese. Complice un governo silente e distratto, in cui il Sud non è per niente rappresentato e viene trattato, ancora una volta, come vittima sacrificale”. Lo dichiara il senatore del Pd Giuseppe Lumia, commentando le dichiarazioni dell’ad della fiat, Sergio Marchionne.

“Non trova altre spiegazioni – aggiunge Lumia – la scelta di chiudere Termini Imerese di fronte ad un piano industriale che prevede l’aumento della produzione e la contemporanea delocalizzazione degli stabilimenti in posti dove le condizioni logistiche sono peggiori rispetto a quelle dello stabilimento siciliano. Termini Imerese, infatti, è dotata di un porto già operativo, è collegata con le reti stradali e occupa una posizione strategica nel cuore del Mediterraneo. Inoltre la Regione è pronta a mettere sul piatto 150 milioni di euro per innovare lo stabilimento e potenziare l’indotto