- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

CATANIA. Il gruppo Consiliare La Destra, chiede la pubblicazione della graduatoria concorso AMT

«Chiediamo che venga completata la selezione pubblica per cento posti di autista dell’Amt e che si pubblichi la graduatoria finale. Tutto questo, al di là del fatto che si voglia o meno procedere alle assunzioni».

È la richiesta al sindaco formalizzata dai consiglieri comunali Nello Musumeci, Manfredi Zammataro e Gemma Lo Presti del gruppo La Destra-Alleanza siciliana, in relazione al concorso indetto anni fa dall’Azienda municipalizzata, bloccato in corso di espletamento, e che ha visto la partecipazione di migliaia di aspiranti conducenti. 

Nella loro interrogazione, i consiglieri ricordano che «per effetto di questo grave ritardo l’Azienda municipale trasporti, partecipata con capitale del Comune e già versante in condizioni di grave deficit finanziario, è stata convenuta in giudizio innanzi al Tar Catania da numerosi partecipanti al concorso». I consiglieri chiedono anche di sapere «quali interventi siano stati adottati dall’Amministrazione comunale al fine di sollecitare la società a definire le procedure concorsuali, ovvero a comprendere le ragioni per le quali le stesse non si sono concluse.» Secondo Nello Musumeci «è un diritto legittimo e sacrosanto, quello dei concorrenti, di essere informati sulle prospettive occupazionali che gli stessi attendono ad esito delle procedure concorsuali, e ciò anche alla luce della grave situazione di collasso che rischia l’Amt, pericolo del quale in più occasioni ci siamo occupati in consiglio comunale». 

Il gruppo de La Destra-As chiede infine al sindaco Stancanelli di voler riferire in aula «in merito alle proprie eventuali determinazioni già assunte e se non ritenga di voler richiedere parere all’avvocatura comunale sui rischi derivanti da un eventuale risarcimento del danno da corrispondere ai partecipanti del concorso