- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Salemi. «Pesanti interferenze esterne sul funzionamento degli uffici»

 Il Vice Sindaco Antonella Favuzza  ieri sera nel corso della seduta del Consiglio Comunale ha denunciato il rischio di «pesanti interferenze esterne» sul funzionamento di alcuni uffici comunali. 

Il Vice Sindaco, a chiarimento di queste affermazioni, aggiunge: 

«L’amministrazione comunale verificherà se taluni dipendenti comunali, che disattendono le direttive programmatiche del sindaco e degli assessori, subiscano condizionamenti da parte di soggetti estranei al Comune, e se rispetto ad atteggiamenti che sembrano rivelare un intento chiaramente ostruzionistico, non ci sia in realtà un disegno premeditato teso a frapporre ostacoli tra le indicazioni dell’esecutivo e l’attività gestionale degli uffici. Rispetto a queste situazioni sulle quali pretendo trasparenza, mi riservo di informare la magistratura inquirente per l’accertamento di eventuali responsabilità. 

Torno anche a rivolgere un invito – aggiunge il Vice Sindaco – ad alcuni consiglieri perché sappiano sempre tenere distinta l’attività di controllo sull’attività dell’esecutivo – funzione che è riconosciuta loro dalla legge – da quella propriamente gestionale che attiene agli amministratori, ai funzionari e ai dirigenti, e non certo agli stessi consiglieri, a molti dei quali questa distinzione non è ancora sufficientemente chiara»