- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Agroalimentare. Con la ricorrenza dei defunti arrivano tanti soldi per la promozione …

soldi2E’ stata approvata la graduatoria delle domande di aiuto presentate per beneficiare dei contributi previsti dalla misura 133 del Programma di sviluppo rurale 2007-2013.

Per il dirigente generale del dipartimento Interventi strutturali, Sara Barresi “L’agroalimentare di qualità è un motore economico per la Sicilia, che fa da traino anche al turismo.  L’impegno del dipartimento è stato di rendere fruibili, in tempi tecnici minimi, i 15 milioni di euro destinati ai consorzi di tutela e alle associazioni dei produttori.  Mi auguro che siano ben spesi perché la misura dà la possibilità di avviare azioni di informazione e promozione di tutte quelle produzioni ottenute con metodo biologico certificato e dei prodotti a marchio comunitario Dop, Igp, Docg, Doc e Igt. A dicembre riapriremo il bando per assegnare le nuove risorse”.

Gli interventi ammessi riguardano le spese: per la fornitura di beni e servizi necessarie alle attività d’informazione;  la realizzazione di campagne promo-pubblicitarie e incontri con operatori; la partecipazione a manifestazioni, eventi e fiere.

Curiosamente, non viene evidenziato nella graduatoria l’importo del contributo richiesto e quello “assegnato”.

Top secret o dimenticanza.?

A parte questo, non risulta che la Regione Siciliana abbia mai relazione sui risultati delle azioni promozionali che costano decine di milioni di euro. Il prezzo pagato per alimentare un sistema vale la candela ?

La promozione come la formazione. E’ il sistema che si alimenta in assenza di risultati concreti …