- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Sanità: verranno stabilizzati 360 veterinari precari

Il ministero della Salute, di concerto con il ministero dell’Economia, ha approvato lo schema di decreto, che prevede la trasformazione dei contratti di diritto privato dei medici veterinari, attualmente in servizio presso le Ausl e l’Istituto zooprofilattico della Sicilia, in incarichi ambulatoriali a tempo indeterminato, come previsto dall’accordo collettivo nazionale del 23 marzo 2005.

Dopo l’emanazione del decreto assessoriale che avverrà nei prossimi giorni, le Ausl e l’Istituto zooprofilattico – su richiesta dei medici veterinari con contratti di diritto privato vigenti al 7 marzo 2007 – dovranno provvedere alla trasformazione dei rapporti di lavoro senza alcun aggravio di spesa, con il mantenimento della retribuzione lorda goduta alla data del 31 dicembre 2008.