- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Lo Giudice: Il Partito del Sud? Solo artificiosa contrapposizione

Il deputato regionale Giuseppe Lo Giudice, Vice Presidente della Commissione Sanità all’Ars, interviene sulla paventata costituzione di un Partito del Sud federato con il Pdl. 

«L’idea di costituire un Partito del Sud da parte di parlamentari di una maggioranza che Governa il Paese è il segno del decadimento della politica vissuta come ricatto e artificiosa contrapposizione, in cui l’oggetto del contendere non è, come si vorrebbe far apparire, la difesa degli interessi della Sicilia, ma solo la ricerca di un ministero in più da gestire. Diversamente i parlamentari di maggioranza eletti in Sicilia dovrebbero opporsi alle scelte di un Governo piuttosto che minacciare improbabili abbandoni, salvo poi fare la fila a Palazzo Grazioli in attesa di udienza. 

Siamo, comunque, al paradosso. La maggioranza di Governo che si trasforma in opposizione di se stessa. Grazie anche ad un ondivago Partito Democratico, il quale, piuttosto che incalzare Berlusconi su ciò che non fa, lo insegue nella camera da letto. 

«Le rivoluzioni –  scriveva Luigi Sturzo –  sono figlie di idee e sentimenti prima che di interessi». In questo fuoco fatuo che è il Partito del Sud  – conclude Lo Giudice – io vedo solo risentimenti»