- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Marsala. Lavori pubblici con cemento depotenziato

[1]È la domanda che ci hanno posto residenti e commercianti che vivono in Via Trapani a Marsala all’altezza di Contrada Tabaccaro, Santa Venera e Addolorata e che noi giriamo al Dirigente del Settore Lavori Pubblici del Comune di Marsala.

Circa tre mesi fa sono iniziati alcuni lavori (?) per la realizzazione di scoli per l’acqua piovana lungo una delle due carreggiate mentre sull’altra l’installazione di nuovi pali di illuminazione stradale.

Fin  qui nulla di strano. Anzi, una Amministrazione che realizza opera pubbliche non è certo da criticare.

Il problema sta nella qualità del lavoro. Gli scoli sono stati realizzati malissimo ed in maniera assolutamente imperfetta ma la cosa che appare più grave è il fatto che il cemento usato per l’impasto, se di cemento si può parlare, appare depotenziato considerato che la sabbia usata e il brecciolino usato si stanno sfaldando tanto da assomigliare ad un strada battuta ricoperta di brecciliono assorbente.

Non pensiamo ci sia molto [2]da aggiungere. Solo pubblichiamo alcune foto che danno da sole l’idea della bassissima qualità del lavoro e soprattutto mettono a risalto la pochezza dell’impasto.

[3]O  ci si è dimenticati del cemento o è stato usato cemento depotenziato. In ambedue casi trattandosi di lavori pubblici qualcuno avrà il dovere di  verificare a meno che questa sia la qualità del lavoro richiesta alla ditta. 

Come è possibile che una o più ditte effettuino lavori pubblici e nessun controllo viene effettuato durante i lavori da parte del settore competente e si lasci correte su un fatto gravissimo che oltre al danno erariale mette a [4]rischio anche l’incolumità della gente?

Attendiamo chiarimenti e soprattutto i cittadini si aspettano che l’Amministrazione disponga l’apertura di una inchiesta amministrativa e se il caso effettuare una comunicazione alla Magistratura, e che la ditta o le ditte interessate rifacciano il lavoro a regola d’arte e con cemento … non depotenziato.

[5]

Cemento privato e .. pubblico [6]

Cemento privato e .. pubblico

[7]  [8] [9]

[10]