Osservatorio SiciliaOsservatorio Sicilia

3 commenti: esprimi la tua opinione
 macula ha scritto il 28 Giugno 2009 11:01

Se il mercato automobilistico Siciliano è saturo, non altrettanto credo lo sia quello delle aree in via di sviluppo della costa mediterranea aficana. A mio modesto parere, la Regione Siciliana farebbe bene a rilevare gli stabilimenti di Termini Imerese costituendo una nuova società automobilistica siciliana, magari con la partecipazione di una cordata di imprenditori siciliani. Il progetto potrebbe riguardare la produzione dell’auto ecologica di ultima generazione. Per la relativa commericalizzazione, il governo Siciliano potrebbe prendere accordi di mercato con altre nazioni dell’area mediterranea.

 macula ha scritto il 28 Giugno 2009 11:06

Qualora vi fosse un problema di know how, basterebbe richiamare in Sicilia i numerosissimi ingegneri meccanici siciliani che lavorano in Fiat a Torino, i quali sarabbero tutti BEN FELICI di ritornare a lavorare nella loro terra.

Track & Pingback

Trackback e pingback dalla blogosfera.

27 Giugno 2009 alle 21:48 FIAT TERMINI IMERESE , Marchionne gela Lombardo che balbetta un … ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
Torna su

Categorie Articoli


Comunicati Stampa


Notizie in Breve


Archivi


Il mio stato