- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Salvatore Ombra, presidente di Airgest, condannato a due mesi di reclusione per lesioni personali colpose

[1]Il giudice monocratico del Tribunale di Marsala, Annalisa Amato,  con sentenza del 26 maggio scorso ha condannato Salvatore Ombra, imprenditore e presidente dell’Airgest, e suo padre Aurelio a 2 mesi di reclusione ciascuno per lesioni personali colpose per un incidente sul lavoro accaduto nel 2002 presso l’industria sita in Via Favara.

In quella occasione un operaio addetto alla verniciatura si ferì ad un braccio a seguito di una caduta dalla scala.

L’avvocato difensore Paolo Paladino ha dichiarato che :” si tratta di un fatto banale e di lievissime conseguenze fisiche, rispetto al quale il contributo casuale dei titolari dell’azienda è assolutamente trascurabile. In appello noi riteniamo di dimostrare l’innocenza degli imputati. Tuttavia tra due mesi esatti il reato sarà prescritto”.