Osservatorio SiciliaOsservatorio Sicilia

8 commenti: esprimi la tua opinione
 Armando Di Carlo ha scritto il 26 Maggio 2009 18:50

Dirritti da garantire ai Siciliani? E secondo voi quel vecchio bavoso che si fa chiamare presidente potrebbe mai garantire qualcosa? Rido, e rido di gusto!
Carissimo direttore, carissimi signori, ancora non avete capito che dal 1861 siamo solo sudditi di uno stato straniero? Ma io mi domando, a parte le ripicche fra Sgarbi e quel tale Napolitano ( uomo per altro ignorantissimo, vilissimo e faziosissimo, da me smascherato in più di un saggio storico ), cosa ci sia da festeggiare a Gibellina! E’ solo una presa per il culo! La Sicilia non voleva esera capitale d alcun regno se non il suo, quello del Sud, del Rego delle Due Sicilie, della Sicilia stessa! A Capo D’Orlando il sindaco Sindoni a colpi di martello elimina Garibaldi ( e i non mille ma più criminali al seguito ) dalla nomenclatura urbana ( in questo caso dalla piazza della stazione, ribattezata IV Luglio ), Lombardo, il preidente della nostra Regione avalla l’azione e perdipiù chide agli altri sindaci Siciliani di imitare Sindoni, e a Gibellina che si fa? Si festeggia l’occupazione piemontese, il criminale dei due mondi Garibaldi ( accusato in Argentina oltre che di genocidio anche di stupro ), invitando il primo simbolo di un’oppressione che dura ancora oggi,un vecchio igorantissimo come detto sopra!
Le pale eoliche sono oggi come le camicie rosse dei garibaldini, strumenti per malfattori di vario tipo, per la mafia ( nata proprio con i Garibaldi )e ottimo mezzo di popaganda di regime.
Con questo chiudo e chiedo ai siciliani di studiare la propria storia, di scovare i documenti originali negli archivi e nelle biblioteche, di capire che è tempo di non chiedere risposte agli stranieri invasori e ai loro rappresentanti politici.
Viva la Sicilia,
Viva il Futurismo Siciliano.
Armando Di Carlo

 direttore ha scritto il 26 Maggio 2009 20:04

Caro lettore,
la comprendo e siamo convinti che nè Napolitano nè altri, compresi i tanti ascari politici siciliani, vogliano cambiare il corso malefico della colonizzazione.
Non sono stati mai tenero con Sgarbi ma debbo riconoscergli il coraggio di conbattere per le sue idee e negli ultimi tempi, le sue idee di libertà della Sicilia, anche se “purtroppo” ama profondamente Garibaldi, sono le unice che si sentono … sincere.
Il mio giornale “sui generis”, siciliano e sicilianista, ha una linea editoriale molto chiara. Sin dal primo giorno abbiamo invitato e ancora continuiamo ad invitare i siciliani a riappropriarsi della loro storia così da costruirsi un proprio futuro.

Track & Pingback

Trackback e pingback dalla blogosfera.

6 Aprile 2010 alle 01:32 Casino 1270495860 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
14 Maggio 2010 alle 07:51 Casino 1273769281 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
16 Giugno 2010 alle 21:20 Casino 1276716866 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
28 Luglio 2010 alle 23:36 Casino 1280347187 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
14 Settembre 2010 alle 22:37 Casino 1284491258 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
14 Ottobre 2010 alle 12:37 Casino 1287049890 ...link dove questo sito/blog ha parlato dell' articolo...
Torna su

Categorie Articoli


Comunicati Stampa


Notizie in Breve


Archivi


Il mio stato