- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

REGIONE – Le troppe spese per la casta impongono tagli anche all’Istituto zootecnico

Troppe le spese inutili, troppi gli enti ed associazioni da sovvenzione, troppi i costi per mantenere la casta e quindi si impongono riduzioni su altri capitoli di spesa.Dopo la sforbiciata di qualche centinaio di milioni fatta a danno dei cittadini nel settore sanità, tra i tagli eccone uno, piccola nel marasma generale, ma significativo perché rischia di mettere in crisi una struttura come poche in Italia: l’Istituto Sperimentale Zootecnico per la Sicilia di Palermo.

Taglio di 500 mila euro che compromette le attivita’ dell’ente finalizzato allo sviluppo agricolo e zootecnico della Sicilia.

La riduzione dello stanziamento impedirà l’acquisto delle materie prime indispensabili per il funzionamento dell’Ente, la totale paralisi dei mezzi agricoli per mancanza di carburante e le spese necessarie per assicurare le misure di sicurezza a salvaguardia delle sedi aziendali e degli impianti.  Oltre che alla interruzione dei rapporti scientifici con le Università siciliane