- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Marsala. Il COnsiglio COmunale dura 15 minuti e poi tutti a casa

Ancora una volta in maniera vergognosa la seduta del consiglio di giorno 20 maggio è stata sciolta dopo solo 15 minuti dall’apertura. Oltre alla mancanza deliberativa tutto questo ha un costo per la città , ben 1500 euro per soli 15 minuti. La città attende di aver votato bilancio e piano triennale delle opere pubbliche ed altri atti vitali per lo sviluppo del territorio.

La città non può essere ancora vittima di una situazione politica di stallo creata da partiti il cui solo scopo è poltrone ed incarichi. Fatto salvo il senso di responsabilità di pochi consiglieri del centro destra, le “maggioranze” consiliari sono colpevoli di questo degrado politico ed amministrativo.

Risulta essere riprovevole il comportamento di taluni consiglieri che dopo aver firmato la presenza abbandonano l’aula.

Chi svolge il ruolo assegnatogli dall’elettorato con tale superficialità farebbe bene a dimettersi immediatamente.

da una nota dei Consiglieri Licari e Gesone