- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Festival del giornalismo d’inchiesta a Chiare Lettere, senza contratto

Appare incredibile ma sembra proprio che il Festival del giornalismo d’inchiesta a Chiare Lettere abbia avuto luogo senza che fosse stato firmato alcun contratto con le società proponenti Communico, Sosia & Pistoia e Mismaonda e ciò contrasta con quanto riferitoci telefonicamente dal Signor Miana, di Sosia & Pistoia, che aveva affermato di aver ricevuto regolare “contratto” dall’Amministrazione Comunale di Marsala.

Stamani, abbiamo chiesto al Dirigente dello Staff del Sindaco, dr.ssa Matilde Adamo, di visionare il contratto firmato per la manifestazione così da concludere la nostra inchiesta sul festival, ma  incredibilmente ci siamo sentiti rispondere che c’è alcun contratto firmato ma solo la “consegna dei lavori” e solo successivamente sarà firmato un contratto.

La cosa ci è apparsa quantomeno curiosa ma abbiamo voluto chiedere chiarimenti ad un alto dirigente  “pubblico” comunale per capire la procedura.

Ebbene, secondo il dirigente, la cosa appare alquanto inusuale e comporta alcuni seri rischi. Di fatto non sottoscrivendo un regolare contratto si “blinda” la proposta accettata “globalmente” dall’amministrazione comunale con la delibera 79 del 24 Marzo 2009 e quindi la manifestazione si deve svolgere secondo il progetto approvato senza alcuna “variazione” in corso.

In caso contrario si va incontro a “contestazioni” e la cosa diventa alquanto complicata.  

Rileggendo il progetto presentato ed “accettato” in ogni sua parte dall’amministrazione, rileviamo che alcune proposte progettuali non sarebbero state attuate, e quindi si tratta di capire come l’amministrazione si comporterà anche considerando che queste proposte non hanno specifica indicazione dei costi.

Staremo a vede.