- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

SANITÀ. Piergiorgio Pomi nuovo D.G: del San Raffaele Giglio

Piergiorgio Pomi è il nuovo direttore generale della Fondazione Istituto San Raffaele Giglio di Cefalù: prenderà il posto di Benito Amodeo, destinato ad altro incarico.

La nomina è stata decisa dalla Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor.

Dopo che nelle scorse settimane era stato nominato il nuovo presidente, Stefano Cirillo, inizia dunque il nuovo corso per il San Raffaele Giglio.

Il presidente della Fondazione, Stefano Cirillo, che la settimana scorsa ha incontrato l’assessore Russo per un confronto sulle strategie future, ha già assunto un provvedimento con il quale sono stati tagliati numerosi contratti di consulenza posti in essere con la struttura, sia per la parte amministrativa che sanitaria, con una previsione di risparmio di circa un milione e 200 mila euro all’anno.

Piergiorgio Pomi, 69 anni, nato a Parma, ha lavorato per 20 anni in aziende multinazionali occupandosi, a livello apicale, di amministrazione, organizzazione, programmazione, controllo e finanza. Dal 1981 al 1990 è stato il direttore amministrativo e finanziario del San Raffaele di Milano dove ha introdotto, in ambito sanitario, il primo sistema di controllo di gestione ospedaliera. Dal 1990 al 2001 è stato il direttore generale del Centro Diagnostica Italiano di Milano. Nel 2001 è tornato al San Raffaele di Milano per seguire alcuni progetti di sviluppo dell’ospedale di Don Verzè.