- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

INCENERITORI: è deciso, Lombardo ci regala gli impianti inquinanti

[1]Domani, mercoledì 29 aprile, alle ore 11 si terrà una conferenza stampa per illustrare la sottoscrizione dell’accordo tra l’Agenzia regionale per i rifiuti e le società che dovranno realizzare gli inceneritori.

Finalmente, la Regione, senza aver neanche minimamente pensato di “valutare” i rischi degli inceneritori e delle soluzioni alternative non inquinanti, che non producono scarti di lavorazione come gli inceneritori che non solo li produce ma solo “inquinanti e pericolosi” ,  meno costosi e produttori di reddito, quali il THOR (del CNR italiano) e gli impianti anaerobici e pirolitici,

sottoscrive con le industrie del nord Italia l’accordo che porterà loro sicuramente ingenti guadagni senza rischiare un euro, mentre alla Sicilia rimarrà inquinamento e costo dello smaltimento dei rifiuti più alti (pagheremo anche perché li brucino) e pagheremo anche di più l’energia elettrica che questi impianti producono grazie al CIP 6).

All’incontro, che si svolgerà a Palazzo d’Orlèans, parteciperanno i rappresentanti del governo e questa è veramente … una bella notizia.