- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Salemi. Graziano Cecchini, condannato a 8 mesi di reclusione

[1]L’assessore al nulla del Comune di Salemi, Graziano Cecchini,  è stato condannato a 8 mesi di reclusione dal Giudice monocratico di Roma, Tiziana Gualtieri, a conclusione del rito abbreviato, perché ritenuto colpevole di aver organizzato la rappresentazione di pop-art il 16 gennaio 2008 e di aver fatto rotolare 500 mila palline di plastica ‘colorate’ lungo la scalinata di Trinità dei Monti.

Quattro mesi di reclusione per Daniele Pinti, ritenuto partecipante ma non organizzatore.

Assolto, per non aver commesso il fatto fatto’ per Michael Rosselli. 

Per tutti, l’accusa era quella di concorso in interruzione di pubblico servizio.