- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Morta, dopo una lunga malattia, Liliana Maltese, cantante dei Burgisi di Marsala

[1]Lascia oltre al marito due bambini, Dario e Valerio di 9 anni e 4 anni e mezzo. Cantante e ballerina di gruppi folk, Torre Sibiliana di Petrosino, i Burgisi di Marsala, ha girato tutto il mondo in 17 anni, grazie alle trasferte nei Festival internazionali del folklore. Più di 40 gli stati dove Liliana insieme ai gruppi folk ha portato il sapore delle nostre antiche tradizioni. Portando sempre, con la sua allegria e con la sua splendida voce, il nome della nostra città e della nostra Terra, la Sicilia. 

Con il marito suonava nei locali della provincia che accolgono sempre turisti che vengono a visitare le nostre bellezze. Conosciuta da tutti per il carattere, per la grinta e per la forza. Una forza che non l’ha salvata da un tumore bruttissimo, raro, micidiale. 

Ai funerali di sabato 18 aprile, al Santuario di Santo Padre delle Perriere, c’erano migliaia di persone, una folla mai vista. La grandissima chiesa del Santuario non conteneva tutte le persone intervenute. La Santa Messa è stata celebrata da don Carmelo Caccamo insieme a don Giacomo Marino.