- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

SANITA’: stanziati 756 mila euro per oncoematologia pediatrica

L’assessorato regionale alla Sanità ha stanziato 756 mila euro del Fondo sanitario per garantire la continuità dell’assistenza oncoematologica pediatrica in Sicilia per il 2009: 456 mila euro andranno al “Centro di riferimento di ematologia ed oncologia pediatrica con trapianto presso l’azienda ospedaliero universitaria “Rodolico” di Catania e 300 mila euro sono destinati all’Unità operativa di oncoematologia pediatrica del presidio ospedaliero Di Cristina (Ospedale dei Bambini) che fa capo all’azienda ospedaliera Civico di Palermo.

Si tratta delle uniche  strutture che in Sicilia assicurano l’assistenza oncoematologica pediatrica, coprendo da sole l’intero fabbisogno della popolazione siciliana, e nelle quali lavora da anni personale medico precario che attende la stabilizzazione, peraltro prevista dalla pianta organica.

Per quanto riguarda il “Di Cristina”, l’assegnazione delle risorse (100 mila euro in più rispetto all’anno precedente) dovrà servire anche per pagare i contratti di due biologi e di uno psicologo, attualmente in servizio all’unità operativa, i cui costi fino allo scorso anno  venivano sostenuti dall’associazione genitori “ASLTI – liberi di crescere onlus”.