- Osservatorio Sicilia - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Precari. Arrivano le elezioni e … le promesse di stabilizzazione

“In Sicilia, ad ogni tornata elettorale, politici, amministratori e burocrati tirano fuori la promessa delle stabilizzazioni dei precari nella pubblica amministrazione raccogliendo in questo modo migliaia di voti e di consensi. La classe dirigente siciliana ha impiantato su promesse di questa specie, puntualmente disattese, intere campagne elettorali e sono in molti ad avere tra i precari il proprio bacino d’utenza privilegiato”. Lo afferma Sonia Alfano, candidata indipendente nelle liste di Italia dei Valori alle elezioni europee, in merito alle disposizioni del Ministro Brunetta secondo il quale molti dei precari siciliani non potranno essere stabilizzati. “Anche in questo caso – prosegue la candidata – salta fuori il solito piano di stabilizzazione del governo regionale che, guarda caso, arriva in concomitanza con le elezioni europee per tranquillizzare i precari ed ottenere, ancora una volta, il loro voto”. La candidata ha in ultimo lanciato un appello ai molti precari della Regione Siciliana affinché “non credano, ancora una volta, alle solite promesse elettorali e non contribuiscano all’elezione di politici che continueranno a speculare sul proprio stato di bisogno e sulla pelle loro e delle loro famiglie”.