- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Trapani sarà il terminale ferroviario del “corridoio 1” Berlino Palermo? Nessuna traccia nel documento citato del Ministro Vito

[1]“Il Ministero delle infrastrutture, al fine di dare un senso compiuto al completamento della dorsale del corridoio europeo 1, che congiunge Berlino al centro del Mediterraneo, ritiene opportuno provvedere, oltre Palermo, alle opere per il miglioramento della linea ferroviaria fino a Trapani”.

Lo ha affermato il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Elio Vito, rispondendo in Senato durante il question time, ad una interrogazione del Senatore Antonio d’Alì.

Secondo il Ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito, “…Il CIPE ha approvato uno studio di fattibilità dei lavori di adeguamento e potenziamento della linea Palermo-Trapani. Il relativo progetto preliminare, sviluppato da RFI, proprio in questi giorni è stato posto all’attenzione della Struttura tecnica di missione del predetto Ministero per 1’attivazione delle procedure approvative previste dalla legge. Posso aggiungere inoltre che nel progetto del potenziamento della linea Palermo-Trapani, a cui ho fatto riferimento, sono previste tre tratte, quella tra Piraineto e Alcamo diramazione, quella tra Alcamo diramazione e Trapani via Milo e quella tra Alcamo diramazione e Trapani via Castelvetrano Poi consegnerò alla Presidenza dati esplicativi più dettagliati sulla realizzazione di tali progetti”.

Per tutti dovrebbe essere chiaro solo che … nella delibera del 30 settembre 2008, né in altre precedenti, il CIPE avrebbe affrontato il progetto di Trapani terminale del corridoio 1 Berlino – Palermo.

Infatti nella riunione del 30 settembre gli argomenti trattati sono:

Piano casa ex art 11 del D.L. 112/2008, convertito in legge n. 133/2008

Fondo aree sottoutilizzate – Interventi per le città di Roma e Catania

L.443/2001 – PROGRAMMA GRANDI OPERE: Ponte sullo stretto di Messina

Se esiste una delibera del CIPE nel senso dichiarato dal ministro non sarebbe male che fosse comunicata la data. Nelle carte ufficiali il corridoio “termina” a Palermo, degli studi di fattibilità approvati dal CIPE e quant’altro sull’ammodernamento della tratta Palermo Trapani e possibile terminale del corridoio 1, non siamo riusciti a trovare traccia.