- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

Centro Antifumo istituito dall’ASL 9 di Trapani a Mazara del Vallo

[1]Importante iniziativa della Direzione Generale dell’Azienda U.S.L. n° 9 che ha istituito un Centro Aziendale Anti-fumo presso l’Unità Operativa di Pneumologia del Presidio Ospedaliero “Abele Ajello” di Mazara del Vallo e  sarà operativo a partire dal 1° Ottobre 2008.
Il Centro, che avrà come responsabile il Dr. Gaspare Marino, dirigente dell’U.O. di Pneumologia dell’Ospedale di Mazara, nasce allo scopo di intervenire sulla dipendenza fisica da nicotina e su quella psicologica dall’atto di fumare e si propone di attuare la prevenzione primaria e secondaria di patologie legate alla dipendenza da fumo di tabacco. Come è noto il tabagismo è la principale causa di morte prevenibile nel mondo. Il tabacco è l’unico prodotto di libera vendita che uccide da un terzo a metà di quelli che ne fanno uso ed i fumatori muoiono mediamente 15 anni prima dei non fumatori. In Italia si hanno 85.000  decessi/anno e il 25% delle morti  si ha nella fascia di età dei 35-64 anni. I dati ISTAT del 2001 evidenziano inoltre come i soli costi ospedalieri rappresentino l’8% della spesa sanitaria totale (0,47% del PIL).
Il Centro Anti-fumo dell’Azienda U.S.L. n° 9 funzionerà anche da punto di riferimento formativo sul tema, al fine di attuare attività di prevenzione nelle scuole, nei luoghi di lavoro e in ambito sanitario. Manterrà inoltre un costante collegamento con i medici di medicina generale ed i servizi specialistici territoriali ed ospedalieri per la gestione integrata del paziente tabagista, promuovendo tra i medici di famiglia e fra gli altri professionisti della sanità la pratica del counseling anti-fumo. Il Centro opererà, infine, in stretta collaborazione con gli altri Centri Anti-fumo regionali per una omogeneizzazione delle attività.   
Il Centro, che si avvarrà di risorse umane interne all’Azienda U.S.L. n° 9 ed al quale collaboreranno specialisti di diverse discipline socio sanitarie, funzionerà nelle giornate di Martedì e Giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00. Per ulteriori informazioni e prenotazioni gli utenti possono telefonare dalle ore 8,00 alle ore 14.00 di tutti i giorni feriali ai seguenti numeri 0923.901312-0923.901307 e 0923.901366.

Se non si trasformerà nel solito ufficio di burocrazia l’iniziativa dell’ASL 9 è certamente da valorizzare e da implementare con centri anche nelle maggiori città della provincia.