- Osservatorio Sicilia/Mondo e Dintorni - http://www.osservatorio-sicilia.it -

TRAPANI: fermo il dissalatore. Visto che non è una novità di chi le colpe?

[1]Se ancora una volta, nel giro di qualche giorno il dissalatore di contrada Nubia si ferma per guasto, qualche motivo ci deve pur essere.
Ogni impianto per funzionare ha bisogno di manutenzione e di periodica sostituzione di parti che con il tempo si logorano.Questi continui guasti fanno supporre che la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto non sia effettuata  secondo norma e quindi sarebbe auspicabile che chi ha l’onore del controllo politico/amministrativo verifichi se tutte le procedure di gestione del dissalatore sono corrette.  
La città non può vivere nell’eterna emergenza, il Sindaco Fazio dovrebbe agire e convocare una commissione d’indagine per verificare la corretta gestione dell’impianto. Se emergessero colpe specifiche, politiche o di Sicilacque, queste devono essere rilevate ed i colpevoli devono essere chiamati a rispondere dei loro atti.